Thomas Paine - Citazioni

Da Famous Quotes, aforismi e citazioni in libertà.

(1737 - 1809), intellettuale e politico statunitense

Thomas Paine
Ingrandisci
Thomas Paine
  • Quando facciamo piani per la posterità, dovremo ricordarci che la virtù non è ereditabile.
  • Tutte le istituzioni nazionali della chiesa, sia ebrea, che cristiana o turca, mi sembrano nient'altro che invenzioni umane, collocate per terrorizzare e schiavizzare l'umanità, e monopolizzare il potere e il profitto.
  • Ogni religione insegna all'uomo ad essere buono; e non ne conosco una che insegni il male.
  • Il carattere è più facile acquisirlo che recuperarlo.
  • Il sospetto è il compagno dell'animo umano, e il veleno di tutte le buone società.
  • Una causa sbagliata è sempre avvallata da mezzi e uomini dubbi.
  • L'essere un infedele non consiste nel credere o non credere, ma nel professare di credere in ciò a cui non si crede.
  • Il governo, nella migliore ipotesi, non è che un male necessario; nella peggiore, un male intollerabile.
  • La fede in un Dio crudele rende l'uomo crudele.
  • L'uomo deve chiedere informazioni solo alla natura.
  • Il mio paese è il mondo e la mia religione fare del bene.
  • Il sublime e il ridicolo sono spesso così strettamente correlati che è difficile classificarli separatamente. Un passo al di sopra del sublime causa il ridicolo ed un passo al di sopra del ridicolo crea di nuovo il sublime.
  • Noi stimiamo poco le cose che otteniamo a basso prezzo: è soltanto l'avere un prezzo elevato che dà ad ogni cosa il suo valore.
  • La moderazione nel carattere è sempre una virtù, ma la moderazione nei principi è sempre un vizio.