John Locke - Citazioni

Da Famous Quotes, aforismi e citazioni in libertà.

John Locke
Ingrandisci
John Locke

John Locke (1632 - 1704), filosofo britannico.

  • Il governo non ha altro fine che proteggere la proprietà.
  • Nessuna conoscenza umana può prescindere dall'esperienza.
  • Una cosa è mostrare ad uomo che è in errore, è un'altra renderlo padrone della verità.
  • Ogni uomo è soggetto a sbagliare, e la maggior parte, per via della passione o dell'interesse, vi è spinta.
  • Se il castigo non rende docile la volontà, esso indurisce il criminale.
  • Tutti gli uomini sono soggetti all'errore: e molti uomini ne sono, in molti aspetti, esposti alla tentazione per passione o per interesse.
  • Si ha una fantasticheria quando le idee vagano per la mente senza riflessione alcuna o senza considerazione dell'intelletto.
  • La logica è l'anatomia del pensiero.
  • L'unica difesa contro il mondo è conoscerlo bene.
  • Le nuove opinioni sono sempre sospette e vengono di solito contrastate per l'unica ragione che non sono ancora diventate comuni.