Jean Racine - Citazioni

Da Famous Quotes, aforismi e citazioni in libertà.

Jean-Baptiste Racine (1639 - 1699) scrittore e tragediografo francese.

  • La mia sola speranza riposa nella mia disperazione.
  • L'innocenza non ha nulla da temere.
  • Nel crimine, come nella virtù, ci sono dei gradi.
  • Non è più un ardore celato nel mio sangue; è Venere completa, attaccata alla sua preda.
  • Fra i sentimenti, una grande mente apprende la diffidenza per ultima.
  • Vacilla, esita; in una parola, è donna.
  • Si apprende a ululare, dice l'altro, con i lupi.
  • Ti amavo incostante, che cos'avrei fatto se fossi stato fedele?
  • Ma adesso la mia innocenza comincia a pesarmi.
  • Ah, l'ho amato troppo per non odiarlo!
  • Ma senza denaro l'onore non è altro che una malattia.
  • Il giorno non è più puro delle profondità del mio cuore.
  • In fede mia, pazzo chi confida nel futuro: c'è chi ride il venerdì, e piangerà la domenica. (da I litiganti)