Isaac Bashevis Singer - Citazioni

Da Famous Quotes, aforismi e citazioni in libertà.

Isaac Bashevis Singer (1904 - 1991), scrittore polacco naturalizzato statunitense, premio Nobel per la letteratura.

Premio Nobel
Per la letteratura (1978)
  • Il cestino è il miglior amico dello scrittore.
  • Nella vita, le cose che desideriamo, hanno la caratteristica di arrivare troppo tardi.
  • L'Onnipotente è vecchio. Infatti non è certo una cosa da nulla vivere in eterno.
  • È meglio commetter un peccato con fervore che con una buona azione.
  • L'uomo è l'errore di Dio.
  • L'uomo è una cosa schifosa. Se lo picchi si mette a urlare, ma se è l'altro che viene picchiato, allora costruisce una teoria.
  • Sono Gimpel l'idiota, ma non credo d'esser stupido. Anzi. (da Gimpel l'idiota)
  • Tutti gli esseri umani sono esuli. Siamo nati e non sappiamo perché, moriremo e non sappiamo perché. Ognuno è un profugo perché non sappiamo nulla della nostra missione su questa terra. Patisco da quando ho cominciato a capire.
  • Se continui a dire che le cose vanno male, hai buone probabilità di diventare un profeta. (da Gimpel l'idiota)