Il Padrino - Citazioni

Da Famous Quotes, aforismi e citazioni in libertà.

Il Padrino
Titolo originale: The Godfather
Paese: Usa
Anno: 1972
Genere: drammatico, gangster
Regia: Francis Ford Coppola
Sceneggiatura: Francis Ford Coppola, Mario Puzo
Attori:
  • Marlon Brando: Don Vito Corleone
  • Al Pacino: Michael Corleone
  • James Caan: Santino "Sonny" Corleone
  • Richard S. Castellano: Pete Clemenza
  • Robert Duvall: Tom Hagen
  • Sterling Hayden: Capitano Mark McCluskey
  • John Marley: Jack Woltz
  • Richard Conte: Emilio Barzini
  • Al Lettieri: Virgil Sollozzo
  • Diane Keaton: Kay Adams
  • Abe Vigoda: Salvadore "Sally" Tessio
  • Talia Shire: Connie
  • Gianni Russo: Carlo Rizzi
  • John Cazale: Fredo
  • Rudy Bond: Ottilio Cuneo
  • Al Martino: Johnny Fontane
  • Morgana King: Mama Corleone
  • Lenny Montana: Luca Brasi
  • John Martino: Paulie Gatto
  • Salvatore Corsitto: Amerigo Bonasera
  • Richard Bright: Al Neri
  • Alex Rocco: Moe Greene
  • Tony Giorgio: Bruno Tattagli
Note:

 

Il padrino, film del 1972 di Francis Ford Coppola con Marlon Brando e Al Pacino.

Frasi

  • Questo incarico diamolo a Clemenza, voglio gente di affidamento, uomini che non si fanno prendere la mano. Noi non siamo assassini, anche se quel beccamorto ne sembra convinto. (Don Vito Corleone)
  • Perchè un uomo che sta troppo poco con la famiglia non sarà mai un vero uomo. (Don Vito Corleone)
  • Gli farò un'offerta che non potrà rifiutare. (Don Vito Corleone)
  • Mai dire a una persona estranea alla famiglia quello che c'hai nella testa. (Don Vito Corleone) [Parlando al figlio Sonny]
  • A me non me piace la violenza Tom, io sono un uomo d'affari, e il sangue costa troppo caro. (Virgil Sollozzo)
  • Quello Sonny è uscito pazzo, vuole che ci organizziamo coi materassi a terra, dobbiamo trovare un posto lontano da casa. (Pete Clemenza)
  • A' pistola lasciala... Pigliami i cannoli. (Pete Clemenza)
  • C'è una soluzione: eliminare Sollozzo. (Michael Corleone)
  • Chiama Bonasera, ora ho bisogno io di lui. (Don Vito Corleone)
  • Se Don Corleone ha tutti i giudici e i politici di New York, lui non ci può negare la possibilità di servircene. Se abbiamo sete dobbiamo poter bere anche noi l'acqua di quel pozzo. È chiaro che verrà ricompensato per il suo disturbo. Dopo tutto non siamo comunisti... (Don Barrese)
  • La droga deve essere controllata come un' industria per mantenerla rispettabile! Non la voglio vicino alle scuole. Non la voglio in mano ai bambini! Questa è un'infamità. Nella mia città limiteremo il traffico ai negri e alla gente di colore. Tanto sono bestie, anche se si dannano peggio per loro. (Don Zaluchi)
  • Le donne possono essere imprudenti, l'uomo no! (Don Vito Corleone)
  • Barrese è morto. E anche Philip Tattaglia. Moe Greene. Strachi. Cuneo. Oggi sistemo tutte le questioni della famiglia, non dirmi che sei innocente Carlo. (Michael Corleone)

Dialoghi

  • Michael Corleone: Mio padre non è diverso da qualunque altro uomo di potere...
    Kay Adams: Già...
    Michael Corleone: Da chiuque abbia la... responsabilità di altri uomini, come un senatore, un presidente.
    Kay Adams: Non vedi come è ingenuo quello che dici?
    Michael Corleone: Perché?
    Kay Adams: Senatori e presidenti non fanno ammazzare la gente
    Michael Corleone: Chi è più ingenuo Kay?
  • Fredo: Ma dì, glielo hai detto a Moe Greene?
    Michael Corleone: Gli faremo un'offerta che non potrà rifiutare.


Il Padrino di Francis Ford Coppola
Il Padrino | Il Padrino parte II | Il Padrino parte III